Stampante 3d economica: guida alla scelta del modello migliore

Le stampanti 3d sono oggi uno dei metodi più diffusi per la creazione di oggetti in tre dimensioni. Come funzionano? Il progetto parte sempre da un modello digitale 3d realizzato con software appositi di tipo CAD che viene poi elaborato da un secondo software che si occupa di sezionare il modello iniziale in tanti layer bidimensionali. A questo punto la stampante si occuperà semplicemente di realizzare e sovrapporre i singoli layer fino ad ottenere l’intero oggetto.

In che modo? La stampante 3d è costituita da un ugello in grado di spostarsi su tre assi cartesiani che funge da estrusore. I principali materiali utilizzati per la stampa tridimensionale sono plastici ma esistono stampanti 3d che possono realizzare anche oggetti in metallo. Il materiale per la stampa si presenta sotto forma di filamento avvolto come una bobina, questo filamento viene caricato all’interno della stampante che provvede a fonderlo e a farlo fuoriuscire dall’ugello strato dopo strato. L’oggetto finale verrà poi levigato manualmente per eliminare eventuali sbavature e difetti di produzione.

Oggi le stampanti 3d sono molto utilizzate perché permettono di ottenere oggetti di forma complessa realizzati con estrema precisione. Esistono in commercio anche delle versioni di stampanti 3d economiche pensate per chi vuole dilettarsi nella produzione di oggetti termoplastici che possono rivelarsi utili per esempio nella manutenzione della propria abitazione, nella creazione e riparazione di oggetti ad uso lavorativo o semplicemente per hobby.

Quale scegliere? Le 5 migliori stampanti 3d economiche

Comgrow Creality Ender 3

Comgrow Creality Ender 3 Stampante 3D Alluminio DIY con...
  • Riprendi stampa: Ender-3 ha la capacità di riprendere le stampe anche dopo un'interruzione di corrente o un errore.
  • Assemblaggio facile e veloce: Viene fornito con diverse parti assemblate, è necessario solo circa 2 ore per assemblare ben...
  • L'estrusore riduce notevolmente il rischio di ostruzione e la cattiva estrusione;V-Shape con rotella POM lo rendono...

Questa stampante è facile da assemblare perché viene consegnata con alcune parti già montate e richiede solamente il fissaggio di alcuni bulloni per completare l’installazione. Supporta diversi tipi di filamenti tra cui PLA, ABS, PC, Nelon, PP e PETG in modo che possiate scegliere quello che più si addice alle vostre esigenze. Funziona da sola grazie a dei file inseriti nella sua scheda di memoria compatibili con software per pc. É impostata in modo che possa riprendere la stampa anche in seguito a un errore o a un’improvvisa interruzione di corrente, questo vi permetterà di non perdere il lavoro che stavate eseguendo. Inoltre il supporto tecnico è garantito a vita per sostituire eventuali componenti danneggiati o avere consulti per un improvviso malfunzionamento.

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Semplice da montare
  • Ergonomica
  • Possibilità di utilizzare diversi filamenti
  • Supporto tecnico a vita
  • Un po’ rumorosa
  • Non velocissima
  • Difficoltà nel calibrare il piatto

GEEETECH A10 Pro

GEEETECH A10 Pro Stampante 3D Prusa I3 Assemblaggio...
  • 1.Montaggio rapido e semplice del kit pre-assemblato, basteranno 10 minuti per montare la stampante collegando la base, con...
  • 2.Con un’area di stampa di 220 x 220 x 260mm, la A10 garantisce un’ottima piattaforma di stampa e lascia piena...
  • 3. Eccellente adesione della superficie di stampa grazie alla nuova pezza in lastra Mylar con piano riscaldato addensato che...

È una stampante 3d economica molto semplice da montare grazie al kit preassemblato, in soli 10 minuti potrai già testarla e vederla in funzione. Dispone di un piatto molto ampio delle dimensioni di 220 x 220 x 260mm e garantisce un’ottima adesione al piano di stampa grazie ad una speciale lastra Mylar riscaldata che elimina completamente i problemi di adesione del primo layer. Grazie alla sua struttura in alluminio e alle ruote gommate è molto solida e silenziosa. È inoltre impostata per riprendere il lavoro da dove viene interrotta nel caso in cui dovessi sostituire il filamento o dovesse verificarsi un’interruzione improvvisa di corrente.

  • Semplice da montare
  • Stampa 3d di buona qualità
  • Ottima assistenza da parte di Geeetech
  • Buona adesione al piano di stampa
  • Visione a 360 gradi della stampa
  • Silenziosa
  • Ugello molto delicato per temperature così elevate
  • Difficile da settare

ANYCUBIC i3 Mega-S

ANYCUBIC Stampante 3D i3 Mega-S Dimensioni di stampa...
  • 【Avvio rapido】: dimensioni di stampa: 210 x 210 x 205 mm; grazie al montaggio modulare con montaggio rapido, è possibile...
  • 【Estrusore di alta qualità】 : fornisce un'estrusione precisa per la vostra stampa 3D con filamento fisso e design...
  • 【 Montaggio a filamento scorrevole 】 design unico e semplice e bello, l'alimentazione dei filamenti è più uniforme e la...

Questa stampante 3d economica è costituita da un telaio rigido in metallo e dispone di un piatto di stampa delle dimensioni di 210 x 210 x 205mm. Monta un estrusore di ottima qualità per stampe molto precise e supporta vari tipi di filamenti: TPU, PLA, ABS, HIPS e legno. Ha uno schermo touch screen per le impostazioni con un’interfaccia a colori e dispone di alcune interessanti funzionalità per esempio si interrompe quando rileva che il filamento è terminato o si è spezzato.

  • Ampia superficie di stampa
  • Estrusore di qualità
  • Supporta molti tipi di filamenti
  • Schermo touch screen
  • Non adatta ad utenti inesperti
  • Servizio clienti non sempre disponibile

Artillery Sidewinder-X1

Artiglieria Sidewinder-X1 multifunzione stampante 3D...
  • Facile da usare: la stampante 3D è facile da installare e rimuovere, il controllo touch screen lo rende facile da usare.
  • Piattaforma di riscaldamento AC: per un riscaldamento rapido, facile da rimuovere i modelli di stampa e risparmiare sul...
  • Protezione da interruzione dell'alimentazione - Continuare a stampare dalla posizione in cui l'ultima stampa è stata...

Questa è una stampante 3d economica facile da utilizzare dotata di un display touch screen che ne migliora l’interfaccia. Dispone di un riscaldamento rapido e di un ugello in titanio che rende le stampe molto precise e di ottima qualità, ideale soprattutto per chi usa filamenti flessibili. Il sistema Dual Z sincronizzato assicura che il movimento sull’asse Z avvenga in perfetta sincronia su entrambi i lati del portale. Il piano di stampa è particolarmente ampio con i suoi 300 x 300 x 400mm. I filamenti di stampa supportati sono PLA, ABS, TPU e materiali flessibili.

  • Telaio molto resistente
  • Silenziosa
  • Veloce
  • Buona assistenza tecnica
  • Ottima precisione
  • Riscaldamento del piatto non uniforme

FlashForge 10745

FlashForge 10745 Stampante 3D Creator Pro Stampante...
  • Assemblea di schermo e il pulsante a LED utilizzare il modulo unico, disegno di isolamento e slot per schede SD sul retro...
  • 6,5 millimetri caldo resistente piattaforma di stampa lega con superficie piana, calore anche, mai deformare; supporto...
  • Dotato di porta frontale acrilico smontabile e coperchio superiore, stampa con ABS, stabilità strutturale assicura ad alta...

La peculiarità di questa stampante 3d economica è che dispone di due estrusori che possono lavorare contemporaneamente, per esempio per avere due colori pronti all’uso senza dover cambiare filamento oppure per realizzare più velocemente le stampe con due estrusori in funzione. I filamenti supportati sono PLA, ABS, HIPS e PVA. Possiede la slot per la scheda SD sul retro ed è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi. Permette la visione quasi a 360 gradi del piano di lavoro.

  • Possiede due estrusori
  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • Facile da montare
  • Veloce
  • Estrusori difficili da allineare
  • Non molto resistente

Cosa valutare nella scelta della stampante 3d economica?

Se vuoi essere sicuro di fare una buona scelta, ci sono diversi fattori che devi prendere in considerazione prima di acquistare una stampante 3d economica adatta alle tue esigenze. Queste stampanti si trovano in una fascia di prezzo medio-bassa rispetto a quelle professionali ma con le giuste accortezze potrai avere una stampante economica senza dover rinunciare alla qualità.

Dimensione del piatto di stampa

La dimensione del piatto di stampa è molto importante a seconda dei progetti che vuoi realizzare. In questa fascia di prezzo quasi tutte hanno un piano di circa 220 x 220mm ma valuta con cura le dimensioni soprattutto se sei interessato alla creazione di oggetti piuttosto grandi. Ricordati inoltre di prendere in considerazione anche l’altezza del piano Z altrimenti rischi di trovarti con una base grande ma senza la possibilità di sviluppare in verticale il tuo progetto.

Tipi di filamenti supportati

In generale tutte supportano i principali filamenti plastici come PLA e ABS, ma consulta con attenzione le informazioni tecniche qualora avessi esigenze diverse. Esistono infatti stampanti 3d economiche compatibili anche con filamenti metallici o di altri materiali. Se sei un neofita il consiglio è quello di iniziare con progetti termoplastici che sono i più economici e di discreta qualità, con la pratica noterai che ogni filamento darà un risultato leggermente diverso poiché le temperature di fusione e di conseguenza la velocità di estrusione sono differenti.

Numero di estrusori

La maggior parte delle stampanti 3d economiche sono dotate di un singolo estrusore perché sono destinate a un uso non professionale e, quindi, sono più semplici da calibrare e utilizzare. In questa fascia di prezzo puoi però anche trovare stampanti con doppio estrusore che risulteranno più difficili da tarare ma che ti permetteranno di ottenere risultati più precisi in minor tempo.

Qualità della stampa

La qualità della stampa 3d è forse il parametro più importante da prendere in considerazione. Infatti più l’oggetto è preciso e ben rifinito, meno lavoro manuale dovrai fare in seconda fase per completarlo. Nonostante la fascia di prezzo accessibile, alcune di queste stampanti 3d low cost riescono a realizzare progetti con estrema precisione senza sbavature. In questo caso la cosa migliore da fare è consultare la scheda tecnica e affidarsi a recensioni di utenti che hanno già testato il prodotto. Ricorda che è inutile avere una stampante veloce e silenziosa che però realizza progetti che richiedono molto lavoro manuale per essere perfezionati, a lungo andare sentirai la necessità di una stampante che garantisca una qualità migliore.

Velocità di stampa

La velocità di stampa all’apparenza può sembrare un parametro importante da prendere in considerazione e questo è vero per progetti particolarmente lunghi che richiedono molto tempo, in tutti gli altri casi è meglio sacrificare un po’ di tempo pur di avere una qualità di stampa migliore. In generale le stampanti 3d economiche permettono di selezionare la velocità di estrusione, più veloce sarà la stampa minore sarà la qualità del progetto realizzato. Esistono tuttavia anche in questa fascia di prezzo delle stampanti che con una velocità discreta realizzano progetti di ottima qualità. Inoltre, è importante sottolineare che aumentando la velocità di stampa aumenterà anche il rumore emesso dalla stampante.

Facilità di utilizzo

Per un neofita la facilità di utilizzo è essenziale. Alcune stampanti vengono spedite già quasi completamente assemblate con un software interno molto intuitivo e semplice da utilizzare, altre invece devono essere calibrate, bisogna inserire alcuni parametri per il carrello mobile e per l’inclinazione del piatto di stampa che potrebbero richiedere più tempo e più esperienza. In generale le stampanti 3d economiche sono tutte dotate di un software proprietario caricato su una scheda SD che ha già tutti i parametri di default impostati e che puoi modificare a piacere secondo le tue necessità e la tua esperienza.

Resistenza

Tutte le stampanti 3d economiche sono compatte ed ergonomiche, spesso realizzate in materiali metallici che le rendono pesanti e resistenti. Consigliamo però di prendere in considerazione non solo l’aspetto esteriore che sicuramente apparirà solido e duraturo, ma anche e soprattutto i materiali con cui sono realizzati gli elementi interni. Alcune stampanti infatti hanno la scocca esterna in metallo ma la maggior parte degli ingranaggi interni sono di materiale plastico e questo potrebbe inficiarne la durata. Prima di procedere all’acquisto è sempre meglio controllare sulla scheda tecnica perché se vuoi una stampante 3d low cost e resistente devi assicurarti che le componenti interne siano realizzate in metallo per evitare che alcuni ingranaggi siano soggetti a usura in poco tempo.

Buona assistenza tecnica

Le stampanti 3d economiche sono progettate per durare anni e spesso sono dotate di un’ottima garanzia, ma se si rompe un componente? L’efficienza dell’assistenza tecnica non è un fattore da sottovalutare. È importante prendere in considerazione la velocità con cui rispondono ad eventuali dubbi, gli orari in cui sono reperibili e le modalità di contatto. Se vuoi essere sempre operativo e risolvere tempestivamente problemi e imprevisti senza doverti affidare a terze parti, l’efficienza dell’assistenza tecnica è un fattore da considerare.

Rapporto qualità-prezzo

Infine, per un acquisto davvero vantaggioso è indispensabile valutare il rapporto qualità-prezzo. Nonostante si tratti di stampanti 3d economiche puoi trovarne alcune davvero vantaggiose che a un prezzo accessibile garantiscono un’ottima qualità. Anche in questo caso il consiglio è di affidarsi alle recensioni di utenti che hanno già acquistato e testato il prodotto, magari che lo confrontano anche con altri prodotti simili in modo da valutare tu stesso quale sia il più vantaggioso.

Ultimo aggiornamento 2020-11-30 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API